XI Edizione Premio Marco Biagi: ci siamo anche noi fra i vincitori!

Giovedì 16 marzo alle 15, nell’Aula Marco Biagi de il Resto del Carlino, a Bologna, si è tenuta la cerimonia conclusiva dell’undicesima Edizione del Premio Marco Biagi – il Resto del Carlino per la Solidarietà Sociale, nel quindicesimo anniversario dell’uccisione del giuslavorista bolognese per mano dei terroristi delle Nuove Brigate Rosse (19 marzo 2002). Il professor Stefano Zamagni, docente di Economia Politica all’Università di Bologna e alla Johns Hopkins University,  ha dichiarato – “ Questo premio non è importante solo per rinverdire il ricordo di uno studioso insigne, ma possiede un profondo valore simbolico, perché contribuisce a diffondere la conoscenza di atti virtuosi”.  Nell’edizione 2017 sono state premiate 35 associazioni, per un totale di 51.000 euro, e ci siamo anche noi fra i premiati!  

Ringraziamo gli organizzatori e gli enti che hanno concesso i contributi per aver riconosciuto nelle nostre attività un’importante valenza sociale.

In questi ultimi due anni si è sviluppato grazie all’opera dei volontari dell’Associazione Gli  Elefanti un’iniziativa che unisce i minori agli anziani. Il Progetto vuole recuperare legami di solidarietà fra le generazioni perché siamo certi che anziani e giovani stanno bene insieme e sono una ricchezza gli uni per gli altri.  Per i giovani l’incontro con gli anziani incide sulla capacità di allacciare relazioni significative con adulti, mentre per gli anziani permette di sentirsi ancora utili nel presente. Gli anziani hanno proposto ai ragazzi attività dove trasmettere la memoria della nostra città e le sue tradizioni culturali, artistiche e culinarie. I giovani hanno animato i momenti ricreativi dei nonni allo scopo di favorire la socializzazione e contrastare la solitudine. “LA COMPAGNIA DEI NONNI” riconosce i ragazzi del gruppo come loro “nipoti” e ha destinato per le loro attività una parte del ricavato del mercatino artigianale che ogni anno propongono al Quartiere.

Con il contributo ricevuto riconosceremo ai giovani coinvolti nel progetto un buono che gli permetta di sostenere in parte l’acquisto di materiale scolastico o di libri e accessori utili alla scuola come riconoscimento per la libera attività che svolgono a favore degli anziani del quartiere.

Premio Marco Biagi